1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

24/10/2018 - L'ARRIVO A SANTO DOMINGO

Il mio ultimo reportage l’ho scritto da un boeing diretto nella Repubblica Domenicana, adesso lo sto scrivendo direttamente da Santo Domingo e già questo suona bene.
Innanzitutto devo per forza dire che questa è la mia prima volta al di fuori dell’Europa, un’emozione unica trovarsi a sei ore di fuso orario da casa ed entrare in un clima e in un ambiente completamente diverso da quello cui sono abituata.
Lo definirei quasi il mio clima ideale, sole alto in cielo, caldo, pelle abbronzata e distesa, un sogno!
Palme altissime ovunque, oceano limpido e selvaggio, gente locale con il sorriso sempre stampato sulla faccia, musica latina ovunque che mette voglia di ballare a tutte le ore del giorno, una dimensione piacevole e rilassata che avevo voglia di assaporare da tanto tempo.
Il resort in cui alloggiamo è pazzesco e a volte mi soffermo nel guardare il panorama incredula, anche se sembra quasi un paradosso poiché si passa dal lusso sfrenato con SPA, grandi buffet, piscine enormi, per poi arrivare nel centro città e rendersi conto che queste persone davvero vivono di pesca, di pittura, di allevamento del bestiame e sono felici con così poco.
Ho la fortuna di vivere e vedere tutto quello che ho sempre visto dai documentari sul divano di casa mia! La cosa che mi ha colpito sicuramente più di tutto sono i bambini del posto, appena vedono una macchina fotografica si mettono lì davanti e riescono sempre ad essere naturali e bellissimi, il loro sorriso così vero e smagliante riesce a trasmettere più di quanto il miglior giornalista del mondo possa fare.
È emozionante ed è proprio per questo motivo che ho partecipato a Donnavventura!
Sto vivendo questi giorni di spedizione in maniera del tutto nuova da prima, sarà l’itinerario diventato più curioso, sarà che mi sono trovata fin da subito bene con le mie nuove compagne ma sono realmente felice.
Tra qualche giorno lasceremo questo splendido posto per poi tornarci tra una decina di giorni e continuare ad esplorarlo in maniera più approfondita.

Annabruna

Scroll