1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

13/10/2018 - 50 GIORNI DI SPEDIZIONE

50 giorni di spedizione. 50 giorni di alti e bassi, di felicità e tristezza, di momenti tranquilli e momenti difficili. Insomma, 50 giorni di contrasti. Perché ”Donnavventura è fatta di contrasti”, mi ricordo ancora queste parole dette dal capo spedizione all’inizio di questa esperienza. Ed ora, a più della metà del viaggio posso assolutamente confermare le sue parole.
In questo momento mi trovo a Paros, dopo una settimana di navigazione in catamarano tra le isole Cicladi. Tra tutte Santorini è quella che mi è rimasta più impressa, è davvero un gioiellino. Perdersi tra le sue vie strette e le casette bianche e blu è proprio l’immagine della Grecia che ho in mente. Purtroppo gli ultimi due giorni di navigazione sono stati alquanto burrascosi, abbiamo avuto il mare contro e vento molto forte, con raffiche fino a 60 nodi. Io soffro anche il mal di mare, pensate che gioia!
In questi giorni difficili però sono venute ad aiutare la squadra sia Chiara, che si è riunita a noi dopo la prima settimana a Venezia, che Marianna, che ha fatto la spedizione l’anno scorso; è sempre bello vedere come anche con persone nuove che si uniscono si riesce subito a trovare una bella armonia!
Con quest’ultima settimana si chiude anche il secondo blocco della spedizione; a breve si ripartirà per l’ultima parte, quella dei Caraibi. Non so se andrà tutto il team, ma se non dovessi partire sarei davvero triste. È chiaramente la parte più bella di tutta la spedizione, dove si ammirano i posti paradisiaci delle classiche puntate di Donnavventura e dove difficilmente andresti da sola. Mi sono impegnata molto in questa esperienza, sono una persona che quando inizia una cosa vuole portarla a termine e anche per questo mi dispiacerebbe tanto non continuare.
Chiudo questo reportage sperando che tutto vada per il meglio, da Paros è passo e chiudo.. kalinikta!

Scroll