1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRETHIOPIAN AIRLINESTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

04/09/2017 - Preparativi pre-partenza

Il lunedì comincia con un’impegnativa levataccia per fare colazione e raggiungere l’aeroporto di Milano Malpensa. La sveglia alle 6.30 si fa sentire: sul van che ci trasporta vedo facce addormentate, occhiaie e continui sbadigli. Finalmente raggiungiamo l’aeroporto e tutto si fa sempre più reale. Non appena vedo l’aereo di Ethiopian Airlines ho un blocco allo stomaco e, anche se siamo qui solo per delle foto di rito con il nuovissimo boeing, l’emozione comincia a farsi sentire.
Da Eataly, mangio la Tartare di ricciola più buona in assoluto! Dopo pranzo faccio fatica a non continuare a pensare al pesce che mi sono appena gustata, ma arriva il momento della consueta visita al Centro Diagnostico Italiano. Qui ascolto con attenzione tutti i consigli che ci vengono forniti in merito alla profilassi antimalarica, agli sbalzi di altitudine e alle accortezze alimentari da adottare nei Paesi che visiteremo.
Dopo la visita medica un nuovo momento di grande gioia per me: una rinfrescante granita siciliana con panna montata, la merenda perfetta per un’impegnativa giornata come quella di oggi!
Terminata la granita, però, ci aspetta del lungo lavoro a computer: io mi dedico alla scrittura, mentre altre mie college si cimentano con video e foto. Il lavoro prosegue anche in camera, dopo essermi gustata un fantastico aperitivo a base di sushi in compagnia delle altre neo Donnavventura, delle veterane, del direttore di Rete 4 e alcuni degli sponsor. Il pesce crudo sarà un lusso che non potremo permetterci in Africa, servirà seguire attentamente i consigli alimentari del CDI per non incorrere in fastidiosi problemi intestinali (o a cose ben peggiori a cui preferisco non pensare…). Con la pancia piena e molta soddisfazione vado a letto, non prima di aver terminato le mie mansioni della giornata.

Scroll