1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRETHIOPIAN AIRLINESTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

CONDIVIDI

Noemi C

Noemi C

Noemi ha compiuto 24 anni il 28 luglio, è del segno del Leone.
Il suo colore preferito è il rosso e in cucina non rinuncia mai a un buon gelato.
A breve conseguirà una laurea Linguistica per la Comunicazione d’Impresa e d’Informazione.
Donnavventura rappresenta uno dei suoi desideri più grandi, ma al suo ritorno dal Grand Raid do Brazil, vorrebbe terminare gli studi e portare avanti un’idea di suo padre sulle energie innovabili.
Non riesce ancora a credere di essere finalmente una Donnavventura! Noemi vide per la prima volta il programma a 17 anni e scrisse subito una e-mail alla redazione per partecipare, ora commenta: “Senza patente dove volevo andare?”. Era però già convinta che questa fosse un’esperienza creata apposta per lei. Donnavventura rappresenta in parte quello che vorrebbe essere da grande. Tutti i suoi viaggi sono contraddistinti dall’avventura, in termini di sport spinti al limite, di disagi, di scoperta. Darà tutta se stessa durante la Spedizione, perché ci crede molto. Nella vita non sa ancora cosa diventerà, né dove vivrà. Probabilmente, per vivere bene dovrà inventarsi un lavoro che le dia la possibilità di girare il mondo, stare a contatto con la gente di ogni luogo e raccontare come si vive in qualunque parte del globo. Vorrebbe lavorare in organizzazioni come l’Onu. Da sempre ha un forte senso civile, al quale non riesce a non dare ascolto. Insomma: sono molti gli obiettivi di Noemi, e naturalmente le auguriamo di raggiungerli tutti.
Noemi è pronta per la partenza, forse anche perché finora ha già visitato un po’ tutto il mondo, tranne il Sud America.
Spera di imparare molte cose durante la prossima spedizione, ma soprattutto tutto questo rappresenta per lei una sfida, per capire se nella sua vita sarà in grado di diventare una grande giornalista che racconta del mondo girando il mondo.

Galleria fotografica di Noemi C

Scroll