AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Da Leissigen a San Gallo

Questa mattina la sveglia è impostata molto presto, per partire subito in carovana, direzione Brienz. Per prendere un treno un po’ particolare. Un trenino rosso panoramico che viaggia su una strada ferrata a cremagliera spinto da una locomotiva a vapore risalente al 1892.

Con circa un’ora di tragitto con una piccola pausa intermedia, le ragazze arrivano al monte Brienzer Rothorn, che raggiunge i 2350 metri di altitudine, al confine con il cantone di Berna e il cantone di Lucerna. Non si può non restare a bocca aperta davanti ad un panorama del genere: monti innevati, verde ovunque ed un’aria fresca e pulita.

Le Donnavventura non possono chiedere di meglio e si godono il paesaggio gustando una bella zuppa calda al rifugio. Oltre alla vista mozzafiato il monte Brienzer Rothorn è una meta ambita per gli sportivi ed escursionisti sia d’estate che di inverno.

Il tempo è volato e la squadra prende di nuovo il treno, riscendendo il monte fino a tornare alle loro jeep per ripartire, qualche ora di guida fino ad arrivare a San Gallo.

Roberta.

 
Scroll