AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Emboodhoo Lagoon - HardRock

Oggi il team cambia isola lasciando Thudufushi, campo base di questi giorni per dirigersi verso una location tutta nuova. Un dhoni ad attenderle fuori sul pontile le ha accompagnate verso l’idrovolante, 25 minuti di volo e sono atterrate nella capitale maldiviana. Da qui, le ragazze hanno poi preso un motoscafo che le ha poi portate nella laguna di Emboodhoo. Qui, poco distante da Male una nuova realtà sta prendendo forma, un nuovo modo di vivere le Maldive ed attrarre un pubblico sempre più ampio e giovanile. Una struttura inaugurata proprio in questi giorni, un grande progetto che vuole coinvolgere anche i maldiviani stessi. Su 9 isole artificiali, già tre sono operative : Marina, Saii e l’HardRock Cafè. Il nuovo campo base delle viaggiatrici è proprio l’Hard Rock Cafè! Ad accoglierle con un caloroso benvenuto con canti e balli dei musici maldiviani e sulla soglia dell’ingresso uno scatenato chitarrista. Le ragazze sono molto entusiaste per l’atmosfera che avvolge questo posto tutto nuovo, ma anche delle loro sistemazioni… alloggiano infatti nelle water villa che hanno a disposizione tutte per loro, con tanto di scaletta personale per immergersi direttamente nell’Oceano Indiano dalla propria stanza. Ma le particolarità non finiscono qui…la struttura offre l’uso personale di chitarre elettriche per jam session direttamente in camera…incredibile! Il posto è davvero molto bello e del tutto rock! È impossibile resistere alla tentazione di fare il bagno, così le Donnavvetura sono scese dalla scaletta godendosi questo primo bagno nel nuovo campo base. Per pranzo, oggi all’Hard Rock Restaurant le ragazze hanno ordinato hamburger e Francesca e Annamaria hanno commentato che, alle Maldive non potevano non assaggiare il “Maldivian Tuna burger”, anche se il Legendary è l’inconfondibile. Un hamburger molto buono, a base di tonno con spezie e latte di cocco fresco…mmmh che bontà ! Lungo l’uscita, una piacevole cameriera del ristorante, originaria di Male ha intrattenuto le giovani scherzando con loro. Ma è subito dopo pranzo che oggi la giornata prende una bella svolta…water sports per le reporter! Questo team è sempre molto attivo e pronto a buttarsi in nuove avventure…Annamaria e Francesca infatti hanno per la prima volta provato il flyboard ! E’ stato molto difficile tenere l’equilibrio ed alzarsi in piedi… anche se, come prima volta non se la sono cavata poi così male ! Nel frattempo, Stephanie ha scattato fotografie dal pontile al paesaggio e alle compagne, mentre Marianna si stava preparando. Stephanie, ha poi recuperato Francesca, mentre Marianna Annamaria, salendo in sella alle moto d’acqua rincorrendosi e sfrecciandosi in lungo e in largo…adrenalina pura! Le ragazze più tardi si sono rilassate in piscina con vista sull’Oceano bevendosi un cocktail a base di frutta nel bar all’interno della piscina. La lunga giornata è terminata con una cena latino americana con piatti prelibati e saporiti, le Donnavventura hanno poi incontrato il console Italiano delle Maldive e dei ricercatori italiani che stanno portando avanti degli ambiziosi progetti sull’energia rinnovabile, è stato davvero un piacevole e gradito incontro.
Stephanie

 
Scroll