AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Reykjaik

Questa mattina le ragazze hanno visitato a piedi il centro cittą. Caratteristico, pieno di murales, piccoli negozietti e locali alternativi. Si sono divertite a cercare i murales pił colorati e bizzarri ad Austurvollor, quartiere centrale di Reykjavķk.
Si sono fermate anche ad ammirare l’imponente chiesa di Hallgrimskirja costruita in onore del poeta e scrittore luterano Hallgrimur Petursson. La facciata della chiesa si ispira alle cascate Svartifoss.
Arriva l’ora di pranzo e decidono di andare a gustarsi un buon hamburger all’ Hard Rock Cafč della cittą concludendo e deliziandosi con una mega coppa gelato.
Escono, si guardano attorno, e notano un italiano. Ma non č una persona qualunque. Č il cugino della nostra Annabruna! Sorprese ed incredule iniziano a tempestarlo di domande per capire un po’ di pił sulla sua vita a Reykjavķk. Pomeriggio continuano il loro tour per la cittą a bordo del loro van. Per cena il team decide di andare in un locale tipico a gustarsi una calda zuppa islandese. Si tratta di una zuppa di pesce o agnello servita dentro a delle bowl di pane integrale. Da leccarsi i baffi! Le ragazze hanno apprezzato molto.
Nel tornare in hotel si godono Reykjavķk illuminata dalle luci della notte.

 
Scroll