AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Da Höfn a Kirkjubaejarklaustur

Per le ragazze oggi è una giornata davvero piena di nuove cose da fare. Per iniziare in maniera del tutto diversa e stramba, oggi, alle 10:00 del mattino come spuntino, assaggiano un fresco gelato chilometro zero, perché prodotto dal latte proveniente dalla fattoria del luogo in cui è venduto, il suo nome è Brunnholl.
Dopodiché si armano di giubbini caldi, cappelli e guanti per prepararsi al gelo, quello vero dell’Islanda, a Vatnajökull. È il ghiacciaio più grande d’Europa e, qui fanno un tour guidato tra i ghiacci, godendo dello spettacolo naturale che questo paesaggio offre, tra nebbia, iceberg e dolcissime foche che popolano questo luogo.
Il primo tour è davvero particolare perché fatto con un’imbarcazione militare, dotata di 4 ruote per potersi muovere sul suolo e poi in grado di entrare in acqua e poterci navigare. Il secondo tour invece è più avventuroso perché si usa un gobbone per poter viaggiare più veloci e riuscire ad addentrarsi tra gli iceberg e riuscire ad arrivare fino al ghiacciaio di una bellezza unica e affascinante che ha lasciato le ragazze senza parole.
Terza ed ultima tappa della giornata è Suinafellsgjökull. Qui in questo parco nazionale, si trova un altro spettacolo della natura, un ghiacciaio che scende direttamente dalla montagna per colorare di un blu cielo le acque ai suoi piedi.
Dopo questa meravigliosa giornata, le ragazze salgono sulle loro jeep per andare nel prossimo hotel nel quale alloggeranno per questa fredda notte ad accompagnarle c’è un bellissimo tramonto.

 
Scroll