AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Da Amburgo a Mon

Ultimissimo giorno in Germania per le giovani reporter. Oggi si passa di nuovo il confine, toccando la terra danese.

Lasciano l’hotel ad Amburgo, salgono sulle loro jeep e, con l’emozione per la nuova meta iniziano a guidare in carovana come ogni volta, tutti uniti e in collegamento con le loro radioline immancabili.
Devono arrivare al porto per imbarcarsi ma, prima di arrivare si trovano nelle vicinanze di una cittadina alquanto particolare: Lubecca.

Caratteristica per il suo piccolo porto ed il suo monumento simbolo, la Holstentor, ovvero una porta cittadina in mattoni rossi, elementi tipici dello stile gotico baltico.
Il suo centro storico è dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco dal 1987. Un fiume ad anello circonda la città.
Il team riparte e dopo un’ora si raggiunge il porto di Puttgarden. Qui prendono il traghetto di Scandlines che, con in meno di un’ora le porterà nel villaggio di Rodby in Danimarca.

Ebbene si, sono arrivate in Danimarca, in questa meravigliosa terra che, pur essendo vicina alla Germania l’impatto così differente si sente da subito, la distanza da casa, qui, inizia a farsi sentire davvero, l’emozione si fa sempre più intensa e la gioia di poter visitare questo paese è davvero tanta per le ragazze.

La carovana percorre l’ennesimo ponte per raggiungere la minuscola isola di Bogo, abitata da poche famiglie. Nel caratteristico porticciolo il team si ferma a bere un autentico caffè italiano, offerto da Christian, un pizzaiolo italiano che da 11 anni vive qui in Danimarca e porta avanti questo piccolo locale, tra i paesaggi naturalistici e suggestivi di questo luogo, facendo ovviamente, la pizza e il caffè più buoni di questo paese.

Dopo l’ennesimo ponte il team raggiunge l’isola di Mon. Stabiliamo il nostro campo base al Residens Møen, che gode di una vista bellissima sulle placide acque. Le ragazze restano incantante di fronte ad uno spettacolare tramonto sul mare, dove si alternano momenti di contemplazione in silenzio all’entusiasmo di fine giornata.

Roberta.

 
Scroll