1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

CONDIVIDI

30/07/2016 - LA THUILE

LA THUILE 2016

Da dove iniziare.
Mi è stato chiesto di scrivere una relazione, cercherò di essere del tutto personale e sincera.
Ho seguito spesso questo programma e credo che DONNAVVENTURA sia un meraviglioso mondo che attiri l’attenzione delle persone assillate dalla monotonia della città e da un lavoro che non amano, o della ragazza che sogna vestire abiti da favola e vivere avventure indimenticabili in posti esotici.
Non avrei mai creduto di ritrovarmi qui a La Thuile, e invece eccomi qui, com’è imprevedibile la vita!
Mi sono voluta mettere in gioco, in discussione, so che non sarà semplice affrontare una spedizione, quando mi sentirò triste non troverò mia madre a consolarmi, quando vorrò sentire qualcuno non avrò nessun mezzo di comunicazione per contattarlo. Non sono mai stata più di un mese fuori casa e per quanto mi possa mancare la mia famiglia, la voglia di partire è alle stelle.
Ho ancora tanto, tutto da imparare, a volte mi chiedo se sarei in grado di affrontare giornate intense, regole ferree, dure prove, future sfuriate di Mauri, e la risposta è affermativa, si, sono pronta!
Sono a La Thuile da nove giorni e il tempo sembra non passare mai, quando ritornerò alla realtà, avrò una serie di ricordi che mi faranno provare una certa nostalgia delle mie compagne di avventura ma soprattutto di questo meraviglioso luogo.
Questa esperienza ti fa crescere, maturare, ti fa apprezzare le piccole cose quotidiane della vita.
Mi ritrovo piena di graffi, sono stata pizzicata alla coscia da un’ortica, mi è venuta l’allergia cutanea dal ginocchio in giù , ma niente a che vedere con le gambe tumefatte e piene di lividi delle mie compagne, siamo una squadra disastrata!!!!
Loro, perfette sconosciute, in così poco tempo sono riuscite a prendere posto nel mio cuore.
Abbiamo condiviso momenti belli, difficili, ci siamo sentite fin da subito una piccola grande famiglia.
30 luglio 2016, ultimo giorno di permanenza a La Thuile, sono assalita da una raffica di emozioni.
La mia prima esperienza di rafting, il bagno in piscina a 2000mt, passeggiate a cavallo, mountain bike, camminate serali, passare la notte in caserma militare o in tenda, tutti ricordi che rimarranno impressi nella mia mente.
È solamente una simulazione di ciò che potrà essere in spedizione, ma che mi auguro possa diventare realtà.

Valentina

Scroll