1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

CONDIVIDI

30/10/2016 - IN VOLO: PARIGI

Altro volo, nuova destinazione: Paris.
Sono seduta accanto a Vale e Valentina, abbiamo tute i volti un po’ stanchi… è il terzo volo in quattro giorni e i fusi orari cominciano a farsi sentire. Si respira un’atmosfera malinconica… Ieri sera abbiamo dovuto salutare Lorena, Saveria e Chiara. Per questa parte del viaggio la squadra si divide, le ragazze torneranno alla loro vita, alla quotidianità, dalla loro famiglia e amici.
Inutile dire che mi mancano già.

Save è stata la mia compagna di stanza alla Thuile, quella delle quattro che ho conosciuto prima di tutte. Lei, così diversa da me, con il suo simpatico accento fiorentino e il suo linguaggio forbito.
Mi è stata vicina quando avevo bisogno di un consiglio o di qualche parola di sostegno.

Lorena è stata una scoperta. Con i suoi modi di fare simpatici e un po’ naif, con la sua passione per il viaggiare e lo scoprire, con la sua predisposizione naturale a parlare con chiunque e conoscere sempre persone nuove. Mi ha fatto capire che il vero viaggio non è quello da un luogo all’altro ma è quello che si fa con se stessi, mettendosi alla prova e imparando il più possibile da ogni cosa.

E poi Chiara… Su di lei potrei scrivere un libro intero. Una persona che ho scoperto piano piano capace con la sua positività di portare il sorriso sulla bocca di chiunque. Brillante, generosa e determinata, in ogni cosa. È stata la mia compagna di allenamenti mattutini, di tisane la sera, di risate. È stata la mia forza in ogni momento “no”, lei, che mi ha insegnato a vedere ogni situazione con ottimismo. Una persona che ammiro e stimo e che avrei voluto al mio fianco anche per quest’ultima parte di viaggio.

Ora ci aspettano nuove mete e esperienze diverse, la spedizione è ancora lunga. Avrò la possibilità di vedere paesi che molte persone sognano per una vita e cercherò di cogliere il più possibile da ognuno. Si apre un nuovo capitolo di questo viaggio e sono pronta a riempirlo con tante nuove avventure.

Paola

Scroll