1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

CONDIVIDI

 

BANGKOK, LA VITA LUNGO I FIUMI

Il team ha anticipato la sveglia questa mattina, alle otto tutti in partenza sul van per andare alla scoperta della vita lungo i fiumi. Un’escursione che le ragazze aspettavano con trepidazione, curiose di vedere un’altra faccia di questa metropoli così affascinante e piena di contrasti. Porta brace pronti e blocchetti alla mano per rileggere le ultime informazioni sui mercati galleggianti sparsi nelle varie province della Thailandia. Le Donnavventura non vedevano l’ora di poter ammirare dal vivo le pittoresche imbarcazioni sulle quali centinaia di persone ogni giorno vivevano la frenetica quotidianità del luogo. Si sa che le cose belle richiedono pazienza e il viaggio verso questa prima destinazione l’ha confermato! Infondo i km non erano pochi, più di 100, e Valentina alla guida del pick up, accompagnata a turno da alcune sue compagne, li ha macinati con grande disinvoltura.
Il primo mercato galleggiante è stato quello di Damnoen Saduak, uno dei più popolari di Bangkok, e l’impatto è stato davvero fortissimo. Una lunga e affusolata imbarcazione a remi ha accolto le sei ragazze armate di camere compatte, pronte ad immortalare gli angoli più suggestivi di questo mercato. Era la prima volta per tutte quindi l’entusiasmo era condiviso mentre incontravano i venditori locali con le meravigliose creazioni di frutta, i loro tipici cappelli a tesa larga di paglia, e quell’inconfondibile sorriso che li caratterizza. Ogni merce era disposta in modo da catturare l’attenzione e la curiosità dei viaggiatori, con i colori sgargianti e le composizioni dettagliate. Chiara durante la gita sulla canoa è rimasta particolarmente affascinata da un esemplare di lemure asiatico ed è riuscita ad accarezzarlo, mentre le altre guardavano a destra e sinistra per non perdersi nulla di questa nuova avventura.
Tornate sul van e sul pick up, il team ha macinato nuovi km prima di arrivare alla Tenuta Sanpran, una fattoria agricola attenta alle culture biologiche con immensi spazi verdi e templi finemente decorati, qui hanno gustato un buon pranzo a buffet, ognuna provando ciò che più desiderava! C’erano anche gli spaghetti, ma ovviamente nessuna delle Donnavventura li ha presi: le vere viaggiatrici per scoprire un paese devono assaporare i sapori e la cucina locale! Dopo una passeggiata fra i canali della fattoria, con un paesaggio bucolico e la presenza di imponenti elefanti, il team era pronto per proseguire nell’escursione! La meta era Amphawa, un mercato galleggiante unico nel suo genere perché frequentato perlopiù da gente locale; qui il capospedizione aveva preparato per loro una sorpresa inaspettata: una crociera lungo il Mae Khlong per vivere a pieno l’atmosfera del luogo, lasciandosi incantare dalle colorate abitazioni sull’acqua, dalla vegetazione rigogliosa e dai colori del tramonto. Ma non era finita qui, perché per le ragazze era stato organizzato un massaggio proprio durante la navigazione. Inutile dire che il team è rimasto a bocca aperta, rigenerato dalla bravura delle massaggiatrici thailandesi che si sono prese cura di loro facendole accomodare su poltrone di vimini e offrendole un buon thè verde rinfrescante. Bisogna ammettere che, dopo tutto il lavoro e la fatica, era quello che ci voleva! Ora il team, rilassato e carico più che mai è pronto per affrontare nuovamente il viaggio di ritorno verso la trafficata capitale. Già, perché qui le macchine sfrecciano ad ogni ora rendendo ogni spostamento più lento del previsto!
Dopo tre ore circa di guida senza mai fermarsi, il team ha deciso di non tornare in albergo ma andare direttamente a cena in un locale vicino al campo base, nel complesso commerciale dell’Asiatique. Cena rigorosamente thailandese con verdure e gamberi al vapore accompagnate da saporitissime tagliatelle di riso padthai! Sono le 21.30 e finalmente il team è tornato in albergo, ci vorrà ancora un po’ prima di mettersi a letto: il vero lavoro inizia qui, tra gli scarichi dei video e le foto, i reportage e le guide alberghi e ristoranti! Però oggi proprio non possono lamentarsi, è stata una giornata di grandi scoperte, di sorprese incredibili e di emozioni forti.

Lorena

 
Scroll