1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

CONDIVIDI

 

ABU DHABI E L'ETIHAD INNOVATION CENTER

Il team è pronto per partire alla volta di Abu Dhabi, ultima tappa prima di lasciare gli Emirati Arabi. Una ricca colazione è quello che ci vuole per iniziare la giornata con la carica giusta e il sorriso e Lorena, appena arrivata, non si lascia sfuggire l’occasione di assaporare le bontà presenti del buffet. Caricati i bagagli sul van, le ragazze si avviano verso l’Etihad Innovation Center dove vengono accolte da un team di professionisti, disponibili a fornire sostegno per ogni situazione. In compagnia di alcuni di loro le ragazze assaporano un pranzo veloce e saporito in una sala apposita: involtini speziati, pasticci di funghi e formaggio e spuntini leggeri e light per restare in forma e non sentirsi appesantite durante le attività pomeridiane.
Il Team non vede l’ora di raggiungere l’altra area dell’Innovation Center, quella nella quale scopriranno l’iter di preparazione delle hostess. In compagnia di Anca, esperta di make up e hair-styling due delle Donnavventura vengono sorteggiate per affrontare questa trasformazione e imparare i trucchi di un mestiere tutt’altro che semplice! Ana e Chiara, sotto le mani creative di Anca, imparano le regole della compagnia area, conoscono meglio il profilo che l’azienda richiede e di conseguenza il make up e lo stile delle acconciature che tratteggia la figura di una perfetta Cabine Crew manager. Chignon basso oppure banana dietro la testa leggermente cotonata, un trucco pulito ma ben definito, sui toni del viola in tre gradazioni differenti (in base al colore della pelle della ragazza) e una precisa vestizione. Chiara che inizialmente era timorosa nel subire questa trasformazione, al termine ha dovuto ricredersi: truccata e acconciata stava davvero benissimo, talmente tanto da sembrare una perfetta hostess. Infine, dopo la spiegazione sull’acconciatura e sul trucco, le Donnavventura si sono disposte intorno ad una postazione Etihad dalla quale Ana e Chiara, indossata la divisa viola, hanno improvvisato un annuncio su un volo di linea. Davvero una gran bella prova! Sono state convincenti e professionali!
Chi lo sa, magari tolti i panni da Donnavventura entrambe potrebbero avere un futuro tra le nuvole. Salutato lo staff della compagnia aerea le ragazze hanno raggiunto il Radisson Blue Hotel di Abu Dhabi e ognuna ha preso possesso della propria stanza: Ana con Valentina, Paola con Vale, Lorena con Chiara e Saveria nella singola, anche se avrebbe sicuramente preferito stare in compagnia di qualcuna delle ragazze visto la sua indole chiaccherona!
Ognuna si è messa al lavoro con le proprie mansioni, chi con lo smistamento foto, chi con la stesura del diario tecnico, chi con l’acquisizione dei file video; prima del tramonto Ana e Valentina hanno approfittato della bella luce per fare degli audiovideo per Donnavventura Cafè, e poi alle 20 tutti pronti per la cena, l’ultima qui negli Emirati.
La prenotazione era nel ristorante italiano all’interno dell’Hotel, dove si è mangiato un buonissimo minestrone di verdura accompagnato dai crostini, un eccellente branzino grigliato con patate arrosto e verdure e per concludere in bellezza un sorbetto al limone. Ormai si è fatto tardi, domani il team tornerà al suo assetto originario, due veterane e quattro Donnavventura. Bisognerà salutare Ana che tornerà a Milano mentre il resto della squadra volerà alla volta di Bangkok! Non c’è altro tempo da perdere, bisogna riposare!

Lorena


 
Scroll