1A CLASSE - ALVIERO MARTINIRICOLARTL 102.5HOTELPLANMITSUBISHISHISEIDOAITRTOURING CLUB ITALIANOESERCITO ITALIANO

CONDIVIDI

 

ABU DHABI, AL AIN

Questa mattina sveglia ore 7, sarà una giornata lunga e impegnativa per le Donnavventura.
Una colazione veloce e poi subito sui pick-up. Dopo un’ oretta di viaggio le ragazze arrivano al Central Market, il famoso mercato di dromedari.
Lì centinaia di animali vengono venduti e scambiati ogni giorno. Il team ha modo di conoscere diversi venditori del posto, la maggior parte non parla inglese ma ci si capisce a gesti e ad innocui sorrisi.
Dopo il mercato il gruppo si dirige all’Al Ain Oasis, territorio che dista pochi km dall’ Oman, un terreno ampio dove cresce un’immensa piantagione di palme da datteri, il frutto tipico degli emirati arabi. I raccoglitori del posto offrono e condividono con le ragazze qualche dattero e il suo buon sapore, con le sue ottime qualità, rigenerano l’energia delle ragazze.
Le ragazze ascoltano le parole che il caposquadra Ana racconta su questo frutto tradizionale, scoprendo che esistono diverse varietà di datteri e che una palma può arrivare a produrre anche 50 kg di datteri l’anno.
La visita per la capitale continua e le ragazze giungono con i propri pick-up davanti al forte di Al Ain e vi accedono per un’escursione. Finita la visita al forte per pranzo la squadra si riserva un pasto tipico al Yahar Modern Resturant.
Sedute per terra attorno a una ricca tavola imbandita le ragazze condividono il cibo: pollo al curry, riso e insalatone.
Con le pance belle piene le ragazze si concedono un saluto al monumento all’emiro Zayed per poi dirigersi verso casa con i propri pick-up.
Tra chiacchiere e confidenze le ragazze si trovano di fronte all’hotel Rotana che è pronto ad ospitarle per la nottata. Preparate velocemente per la serata e degustata la cena franco-polinesiana le ragazze si ritirano nelle stanze per ricaricarsi per una nuova e sorprendente giornata.

Chiara e Paola

 
Scroll